su di me

Masssimiliano Cassinis Industrial designer inizia la sua formazione presso L’istituto Europeo di Design con il corso triennale in Product Design Il percorso formativo permette di sviluppare conoscenze teoriche e pratiche del sistema industriale, degli strumenti tecnologici, dei processi produttivi e dei materiali.
Prosegue gli studi specializzandosi nel settore nautico acquistando competenze tecniche e gli strumenti della progettazione navale, sviluppando le competenze architettoniche ed ingegneristiche nautiche orientate alla realizzazione degli interni e degli spazi, interagendo con le altre figure professionali dall’ideazione ai disegni esecutivi, fino alla concreta realizzazione in cantiere , con il Master in Interior Yacht Design.

perchè yacht design

Guardare, pensare, progettare: tre elementi che nella vita di un designer sono alla base di tutto. Partendo da questi tre punti, ció che per me significa design è il progetto pensato a tutto tondo, dalla ragione industriale, all'emozione estetica e alla ragionevolezza funzionale.
Il design, quindi, è il punto d'incontro tra visione, tecnologia e creatività. Perchè ho scelto yacht design? Una barca, grande o piccola che sia, è un "miracolo" che racchiude ingegneria, scienza, fisica, tecnologia, comfort e design. Forse è per questo che ogni tipo di imbarcazione, che sia essa un lusso o un mero mezzo di trasporto o di lavoro, mostra chiaramente il pensiero ed il lavoro che sta dietro anche al più piccolo dettaglio. In effetti, è proprio questo mondo fatto di dettagli che mi ha reso appassionato al mondo della nautica e in particolare della fase progettuale delle imbarcazioni. Ammirando la genialità della suddivisione e dello sfruttamento degli spazi interni, così come di quelli esterni, mi sono trovato a voler far parte del processo d’ideazione e realizzazione di una barca. Il fatto di dover progettare degli ambienti funzionali ed idonei alla vita in mare, ma che al tempo stesso non pecchino in comodità e naturalmente bellezza, pensare alla scelta dei materiali più confortevoli ed adatti allo scopo ultimo del progetto, considerare le pressioni fisiche alle quali un'imbarcazione può venire sottoposta, cosi come sfruttare al meglio lo spazio disponibile, sono per me tessere di un interessante rompicapo da risolvere. Credo che vedere il progetto di una barca passare dalla carta alla realtà e, naturalmente, la soddisfazione del cliente, sia la ricompensa più importante che un Designer e il cantiere possa avere in cambio del suo lavoro.

i miei lavori

  • Woodoo Like Tapas

    Vincitore del workshop durante l'evento MadridDesignNetwork con il . progetto "Woodoo Like Tapas ". Esposizione del progetto "Woodoo Like Tapas " a Shangai, presso il padiglione di Madrid all'Expo Universale di Shangai dal 9 al 15 ottobre 2010.

  • Nuvola

    Nuvola e' un progetto realizzato per Flaminia ceramiche in collaborazione con l'Istituto Europeo di Design. Ispirato dalle forme naturali create dall'acqua.

  • Eco Jersey

    Ecojersey è un CONCEPT che sfrutta un sistema di modularità del confine di cantiere stradale per abbattare il livello di PM10 (smog) presente nell'aria mediante l'utilizzo di aspiratori e filtriecologici alimentati da pannelli fotovoltaici.

  • Italian Lounge

  • Aria

modus operandi

"Il DESIGN si realizza nell'Impresa.
L'IMPRESA si realizza nel DESIGN"

Processo creativo

Progetto Creativo

Il designer Progetta rispettando i limiti della realizzazione industriale



- DESIGNER INDUSTRIALE -



Il Design quindi è frutto di un processo creativo respondsabile del successo complessivo del prodotto



- DESIGNER INDUSTRIALE / MANAGER CREATIVO -

IL PROGETTO

Processo creativo

DESIGNER INDUSTRIALE

MANAGER CREATIVO

Concept - Disegni concettuali / costruttivi - Progettazione del prodotto - Progettazione 3D - Rendering fotorealistici - Prototipi

Telefono: 3389108560 / E-mail: info@massimilianocassinis.it